Come far Crescere la Barba

Come Far Crescere la Barba

Dalla barba folta a quella sfarzosa, e passando per i baffi alla moda e per la barba dei tre giorni, sono tantissimi gli uomini interessati e come far crescere la barba, e soprattutto a come farla crescere bene.

Pazienza, il fattore chiave per far crescere la barba

A tal fine, e prima di tutto, c’è da dire che per far crescere la barba in linea con i propri desideri la pazienza rappresenta uno dei fattori chiave. E questo perché nessun uomo può riuscire nell’intento di farla crescere nel giro di un paio di notti anche perché spesso entrano in gioco pure i fattori genetici.

Ci sono infatti uomini che hanno una crescita della barba veloce, ed altri che, invece, hanno difficoltà a far crescere in maniera uniforme i peli sul viso. Tutti però possono agevolare ed incoraggiare la crescita della barba adottando tutta una serie di soluzioni e di accorgimenti che vanno ad interessare, tra l’altro, pure il proprio stile di vita.

I rimedi naturali per far crescere la barba

Nel dettaglio, tutti coloro che si chiedono come far crescere la barba dovrebbero prima di tutto avere grande cura della propria pelle, e quindi utilizzare un buon olio da barba, seguire un corretto regime alimentare, fare attività fisica e riposare bene.

Dopo 4-5 settimane, curando la crescita passo passo, sarà possibile avere la barba che si desidera nella maggioranza dei casi. E questo perché in altri casi ci sono coloro che non ottengono i risultati sperati a causa del fatto che, per fattori genetici, la crescita della barba non solo è insufficiente, ma è pure non uniforme con peli sottili qua e là in poche aree del proprio visto.

Se invece la crescita è stata uniforme, dopo un mese è possibile recarsi dal barbiere spiegando il bisogno di avere una barba tale che il proprio aspetto sia ordinato ed in linea con il proprio stile.

In tal caso è chiaro che la barba non va tagliata completamente, ma va solo aggiustata ed opportunamente direzionata con prodotti liscianti.

Soluzioni e metodi alternativi per far crescere la barba

Ed in questo caso gli accorgimenti sopra citati sono purtroppo inefficaci in quanto servono soluzioni e metodi alternativi sempre e rigorosamente sotto il controllo ed il consiglio di un medico. Nel dettaglio, si possono ottenere, per la crescita della barba, ottimi risultati con la terapia con testosterone, ma solo il medico può dire se sia il caso o meno di seguire questa strada.

Dalla terapia con testosterone all’uso del minoxidil

Al posto della terapia con testosterone spesso si fa uso pure di principi attivi come il minoxidil, un composto che indicato per la ricrescita dei capelli. Ma anche in tal caso si consiglia sempre, prima di intraprendere qualsiasi terapia, di rivolgersi prima al proprio medico di base, e poi eventualmente pure ad uno specialista. E questo perché, sempre, le soluzioni ‘fai da te’ per la barba, ed in generale per la cura del proprio corpo, sono sempre sconsigliate.

La terapia ormonale, non a caso, rappresenta una soluzione estrema per far crescere la barba in quanto il trattamento può essere pericoloso per l’organismo. Gli effetti collaterali di una terapia ormonale, infatti, possono andare ad interessare non solo il metabolismo, con relativi sconvolgimenti, ma pure organi vitali come il fegato e fino ad arrivare a disfunzioni della sfera sessuale.

Barba ben curata, i prodotti per coccolarla

In altre parole, meglio una barba ben curata, anche se c’è magari qua e là qualche buco, che una barba folta con delle terapie mediche che possono comunque mettere a rischio la salute. E per tutti, infine, si consiglia sempre di coccolare la propria barba utilizzando scrub e crema idratante contro il prurito e contro le irritazioni.

Lo scrub fai da te per il viso dell’uomo è fondamentale non solo nella fase di crescita della barba, ma anche per chi ha già una barba lunga. I migliori prodotti scrub viso per uomo sono infatti composti da granuli che aiutano ad esfoliare.

Lo scrub viso per gli amanti della barba folta e ben curata deve essere fatto, in genere, una volta a settimana per eliminare  i residui di sporco e di cellule morte. Inoltre, lo scrub viso è ottimo pure per prevenire la formazione dei fastidiosi peli incarniti.

Conclusioni

In questo breve articolo ho cercato di fornire delle linee guida generiche per chi ha interesse a capire come far crescere la barba indicando alcuni fattori e mettendo in chiaro quali sono i pericoli di chi, volendo una barba lunga e curata a tutti i costi, opta per cure ormonali o terapeutiche (per me altamente sconsigliato).

Se hai trovato utile questo articolo, ti invito a lasciare un commento sui miei profili Social dedicati a questo post su FacebookTwitter ed Instagram.

Grazie come sempre ed alla prossima!